Follow:
    Be a Mom

    Di piscine e conquiste

    Succede che iscrivi tua figlia a nuoto e già la vedi a dominare le acque calde della piscina dei piccoli come una sirenetta.

    Ti emozioni a preparare la sacca, ti si stampa in faccia un sorriso giuggioloso a vederla con il costumino, le mini Hawaianas ai piedini cicciottosi.
    Lei è felice: ha il suo bell’accappatoio con la cintura, ti sorride beata orgogliosa del nuovo outfit. Il babbo la prende e si avvia, tu ti siedi e inizi già a liberare la memoria dell’Iphone per il servizio fotografico*. Entrano in acqua. Lei è un po’ intimorita, si aggrappa al papà.
    Va bene, le passerà, deve prendere confidenza con il nuovo ambiente.
    Dopo 5 minuti: lei strilla disperata.
    Eccola appesa al collo del padre come se fosse questione di vita o morte, la faccia rossa, spaventata.
    Ma dove mi avete portata?! Perché?!
    Il babbo cerca di calmarla, le mostra una palla che galleggia dimenticata in un angolo. Si allontanano un po’ dal gruppo, lei sembra rilassarsi ma poi mi vede e ricomincia a strillare. Mamma!!
    Poi si calma di nuovo e riesce persino a sorridere per qualche spruzzo e per la canzoncina finale.

    Le altre sono andate meglio, sempre meglio.

    Non è iniziato però come mi immaginavo. Read more

    Share:
  • Activity Kids

    Autunno e foglie

    Amo l’autunno. Colori, cibi, paesaggi. Odio l’umidità e la nebbia che non manca in questo periodo ma cerco di ignorarle…

  • Desperate Greis

    Si ricomincia!

    Settembre da sempre per me ha implicato l’inizio di qualcosa: prima la scuola, poi ben 3 lavori cominciati sempre dopo…